sabato 24 dicembre 2016

Autieri, una sciantosa al Lendi: canzoni e storie della Napoli antica


Serena Autieri continua il viaggio nell’inestimabile patrimonio musicale napoletano con il suo one woman show “La Sciantosa. Ho scelto un nome eccentrico”, in scena al Teatro Lendi, (Strada Provinciale Grumo Nevano-Sant’Arpino, ad un passo da Napoli), dal 26 al 28 dicembre.
Uno spettacolo moderno che trova il suo fondamento nella tradizione e rende protagonista la canzone napoletana, attraverso il talento, l’energia e la bellezza di Serena Autieri, che guarda al futuro con rinnovata passione e coinvolge anche nuove generazioni. “Ho voluto rileggere in chiave nuova e attuale il café chantant con un lavoro di ricerca e rivalutazione nel repertorio dei primi del ’900, da brani conosciuti e coinvolgenti, come ‘’A tazz ’e cafè’ e ‘Comme facette mammeta’ fino a perle nascoste come ‘Serenata napulitana’ e ‘Chiove’, oggi ascoltabili solo in grammofono a tromba  – racconta Serena –. Tra una rima recitata e una lacrima intendo riportare al pubblico quelle radici poetiche e melodiche novecentesche della mia città”. 

Post più popolari