martedì 27 dicembre 2016

Britney Spears in posa da Charlieʼs Angel dopo la bufala della morte


Britney Spears sta bene. L'annuncio della sua morte sull'account della Sony Music era una bufala. A rassicurare tutto il mondo non ci ha pensato solo il suo portavoce con una dichiarazione alla Cnn. La stessa pop star ha postato su Twitter, a beneficio dei suoi quasi 50 milioni di follower, un collage di quattro foto ironiche n cui si mostra in posa da Charlie's Angel con una didascalia che recita "Non sottovalutare il potere di di Charlie's".
A smentire la notizia della morte della pop star statunitense ci ha pesato il suo staff assicurando: "E' colpa degli hacker. Presumo il loro account sia stato hackerato, Britney sta bene". Intanto sui social dopo la tristezza dei fan per la notizia, la smentita si è trasformata in ironia, e in molti hanno scritto come la cantante abbia battuto ogni record morendo e resuscitando nello stesso giorno.

Post più popolari

Google+ Followers