domenica 11 dicembre 2016

Raffaella Fico: "Nessun rancore verso Balotelli, ora voglio sposarmi con Alessandro Moggi"


"Non provo più rancore nei confronti di Mario. Sto vivendo una bellissima storia d'amore con una persona che mi completa e mi fa sentire donna". Raffaella Fico parla in esclusiva a Verissimo della relazione che sta vivendo con il procuratore sportivo Alessandro Moggi. Insieme da nove mesi, pensano già ad un futuro insieme: “Non abbiamo ancora fissato una data, ma il nostro sogno è il matrimonio".
"L'anello che Alessandro mi ha donato è la promessa di stare insieme, di rispettarci sempre e di amarci. Abbiamo gli stessi valori e lo stesso stile di vita" confessa la showgirl. Sembrano ormai lontani i tempi in cui Raffaella lottava perché il suo ex compagno Mario Balotelli riconoscesse la paternità della piccola Pia.
A Silvia Toffanin, che le chiede se sia riuscita a perdonare il calciatore, Raffaella risponde: "Non provo più rancore nei confronti di Mario. Gli auguro la stessa felicità che sto provando io. Ora abbiamo dei rapporti da genitori separati, anche se lui spesso si eclissa".
Nonostante la distanza, la piccola Pia riesce a mantenere un rapporto con il suo papà: "Ogni mese mi impegno a portare Pia da Mario per farli stare insieme. Lei vorrebbe giocare a pallone come il papà". Infine, riguardo ad una nuova maternità, la Fico preferisce non sbilanciarsi: "Vedremo, quando sarà il momento giusto".

Post più popolari