sabato 7 gennaio 2017

Hollywood, lʼultimo saluto delle star a Carrie Fisher e a Debbie Reynolds


Gli amici più intimi di Carrie Fisher e della madre Debbie Reynolds, si sono riuniti per rendere omaggio alle due attrici morte a distanza di un giorno. Le star di Hollywood Meryl Streep, Gwymeth Paltrow e Meg Ryan nonché George Lucas, regista della saga di Star Wars, erano tra gli invitati alla commemorazione privata organizzata da Billie Lourd, la figlia 24enne della Fisher, nella lussuosa proprietà di famiglia a Beverly Hills dove la madre e la nonna vivevano in due case vicine.
La commemorazione si è svolta nel salotto di casa dove la Fisher amava ricevere i suoi ospiti e anche il menu della cena è stato quello che l'attrice aveva l'abitudine di servire: pollo fritto, cavolo nero e pane di mais. Un momento conviviale, dunque, in ricordo della leggendaria interprete della principessa Leila, proprio come lei avrebbe voluto. "Billie desiderava che tutti coloro che amavano Carrie la ricordassero nel suo salotto, il suo posto preferito", così ha detto una fonte vicina alla famiglia. Inoltre, durante la commemorazione, Meryl Streep, ha voluto intonare il brano preferito dell'amica Carrie: "Happy days are here again". 
Nel pomeriggio del 6 gennaio, la famiglia e gli amici si sono riuniti di nuovo al Forest Lawn Memorial Park di Los Angeles, prestigioso cimitero sulle colline di Hollywood dove riposano tante star, per il funerale di mamma Debbie Reynolds. Le due verranno sepolte insieme.

Post più popolari

Google+ Followers