sabato 21 gennaio 2017

Jack Nicholson va in pensione, non girerà più film


Nessun annuncio pubblico, un addio al grande schermo in sordina: "Non voglio parlare per lui", ha detto Peter Fonda al 'tea party' a Los Angeles della British Academy of film, "ma ormai Jack ha fatto tanto lavoro, sta bene finanziariamente ed è praticamente in pensione".
Indimenticabile la prima statuetta per il film "Qualcuno volò sul nido del cuculo", così come indimenticabili sono la maggior parte dei personaggi da lui interpretati, in pellicole cult come "Shining", "Le streghe di Eastwhick" o "Batman".
Nicholson non recita più dal 2010. Ma nel 2013, quando iniziarono a girare voci sul suo pensionamento e su una possibile demenza, l'attore aveva detto ai media: "Ho ancora il cervello di un matematico... ma non reciterò sino al giorno della mia morte, non è per questo che ho iniziato a fare l'attore. Non sono un solitario, ma sono contento nella mia casa".

Post più popolari