domenica 29 gennaio 2017

"Tre volte te", tornano Babi e Step nel nuovo libro di Moccia


Sei anni dopo l'ultimo incontro con Babi, la ragazza che gli ha fatto scoprire l'amore e poi gli ha spezzato il cuore, Step è una persona molto diversa, è felice con Gin, la donna che ha perdonato i suoi errori e gli ha insegnato di nuovo ad amare. Ma, inaspettatamente, Babi si ripresenta come un tornado nella sua vita. Tornano in 'Tre volte tè di Federico Moccia, che sarà in libreria il 18 aprile 2017 per la Casa editrice Nord, i protagonisti di 'Tre metri sopra il cielò e 'Ho voglia di tè e riservano molte sorprese. Il terzo e ultimo capitolo della storia che ha appassionato milioni di lettori, è approdata sul grande schermo con film campioni d'incasso che hanno consacrato attori come Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti e ha fatto nascere la moda dei lucchetti di Ponte Milvio, a Roma, e poi in tutta Italia e oltre i confini nazionali, segna anche il passaggio da Feltrinelli, editore dei primi due capitoli, a Nord.  
Lanciato in anteprima mondiale il 24 gennaio in Spagna, dove Moccia è amatissimo, 'Tre volte tè è stato accolto con entusiasmo ed è andato in ristampa il giorno successivo all'uscita. Un successo che si prepara a replicare in Italia dove bisognerà aspettare qualche mese per tenere fra le mani l'episodio conclusivo delle avventure amorose che hanno conquistato il cuore di 4 milioni di lettori italiani, rimanendo per tre anni consecutivi nella Top 10 dei libri più venduti. E pensare che 'Tre metri sopra il cielò, scritto nel 1992, è stato stampato da un piccolo editore a spese dallo scrittore. Il primo romanzo di Moccia si è però subito imposto all'attenzione con il fenomeno del passaparola nelle scuole di Roma fino ad essere pubblicato, nel 2004, da Feltrinelli e diventare un clamoroso bestseller da 1.850.000 copie vendute con diritti di traduzione ceduti in tutti i Paesi d'Europa, in Giappone e in Brasile. Lo stesso anno è uscito il film con Riccardo Scamarcio. Due anni dopo, nel 2006 è uscito il seguito, 'Ho voglia di tè che ha venduto quasi 2 milioni di copie. E ora, dopo più di dieci anni, altri romanzi e film, Moccia torna ai suoi protagonisti più amati, a Babi, Gin e Step che in 'Tre volte tè troviamo costretto a riconsiderare tutte le sue scelte e a mettere in discussione le sue certezze.

Post più popolari

Google+ Followers