martedì 20 giugno 2017

Nicole Kidman, mezzo secolo di red carpet


Bionda e bellissima. Sensuale e algida. E' Nicole Kidman. Nata a Honolulu il 20 giugno del 1967, ha nel proprio corredo genetico origini scozzesi, irlandesi e inglesi che la rendono eterea e leggiadra come una dea.
Il palco la affascina da sempre. Da bambina studia danza e recitazione: "Ho iniziato a recitare prestissimo, a 14 anni, e oggi, a 50, è bellissimo avere l'energia necessaria per intraprendere nuove sfide" racconta ai cronisti.
Nel 1988 arriva la sua grande occasione con il thriller "Ore 10: calma piatta" e subito si intuisce il suo potenziale.
Nicole Kidman entra nel cuore di milioni di fan grazie al suo talento ma anche alla sua vita privata apparentemente perfetta: il matrimonio da fiaba con il bellissimo Tom Cruise fa sognare chiunque. Almeno fino alla notizia del divorzio, nel 2001.
Quindi un nuovo amore: il matrimonio col cantante Keith Urban - da cui ha avuto le due figlie, Sunday Rose e Faith Margaret - segna la sua ripartenza. Ma non sul lavoro dove non si era mai fermata. Sulla soglia dei 50 anni, ha inaugurato il 2017 nel migliore dei modi: con una nuova candidatura all’Oscar. A Cannes si è imposta sul red carpet con ben due film in lizza per la Palma d’oro: "The Killing of a Sacred Deer" e "L’inganno". Applausi dalla critica e dal pubblico anche per la pellicola fuori concorso "How to Talk to Girls at Parties" e per la serie tv "Top of the Lake".
Mezzo secolo di successi, e mezzo ancora tutto ancora da scrivere.

Post più popolari

Google+ Followers