venerdì 28 luglio 2017

Angelina Jolie, la vita dopo Brad Pitt: "Faccio la casalinga e piango sotto la doccia"



"Le cose sono iniziate ad andare male nell'estate del 2016", così Angelina Jolie rompe il silenzio sul divorzio e sulla sua nuova vita dopo Brad Pitt a dieci mesi dalla separazione. Lo fa in una lunga intervista sul numero di agosto di Vanity Fair, dove confessa anche di essere stata colpita da una paralisi ai nervi facciali, detta paralisi di Bell, a causa del forte periodo di stress e di averla affrontata con l'agopuntura...
L'attrice racconta di come i suoi sei figli, Maddox, 15; Pax, 13; Shiloh, 11; Zahara, 12; e i gemelli Vivienne and Knox, 9, siano sempre stati e siano il tema più importante per lei, soprattutto dopo la separazione: "Meglio piangere sotto la doccia e non di fronte a loro. Devono sapere che tutto andrà bene anche quando noi non ne siamo sicuri", dice, ricordando come da ragazza sia cresciuta "preoccupandosi per sua madre", riferendosi alla separazione dei suoi genitori in seguito ai tradimenti di suo padre, l'attore Jon Voight: "Non volevo che i miei figli si preoccupassero per me". L'attrice confessa però di essersi riconciliata con il padre: "Ha capito che i ragazzi avevano bisogno in questo momento di un nonno".
L'ipertensione, lo stress post separazione o semplicemente la menopausa sarebbero invece alla base, molto probabilmente, della paralisi di Bell, una condizione medica causata da un danno ai nervi facciali, che provoca una debolezza muscolare su un lato del viso e che l'attrice sta curando con l'agopuntura.
La star, 42 anni, ha spiegato poi di aver voltato pagina trasferendosi nella nuova casa di Los Feliz, una tenuta da 25 milioni di dollari, 11mila ettari, 6 stanze e 10 bagni, con i figli: “Un passo avanti per noi, stiamo cercando di fare del nostro meglio per salvare la nostra famiglia” e aggiunge che i ragazzi stanno superando le difficoltà piano piano: "Sono stati molto coraggiosi...".
In quanto al suo ruolo di madre, dopo il divorzio Angelina dice di aver messo la famiglia al primo posto e di star cercando di essere una brava donna di casa: "lavare i piatti, portare il cane fuori, leggere ai bambini le storie prima che vadano a letto, cucinare. E proprio su richiesta dei miei figli mi sono messa a frequentare un corso di cucina. La sera prima di addormentarmi mi chiedo se sono stata una brava mamma e se la giornata poteva andare meglio...”
Riguardo ai problemi che hanno portato alla separazione la Jolie nega che fossero legati al loro stile di vita e afferma di aver instaurato un dialogo con l'ex marito: "Ci interessiamo l'uno dell'altro e della nostra famiglia. E lavoriamo entrambi allo stesso obiettivo".

Post più popolari