venerdì 11 agosto 2017

"Supercar", David Hasselhoff pensa al reboot della serie



David Hasselhoff sta pensando all'adattamento cinematografico di Supercar, l'amatissima serie televisiva statunitense in onda tra il 1982 e il 1986, in cui l'attore era protagonista. Michael Knight, dunque, potrebbe tornare. A dare man forte al progetto ci sarebbe anche James Gunn, il regista del franchise Guardiani della Galassia, con cui l'attore americano ha già collaborato nel volume 2 della saga stessa.
A inizio agosto, peraltro, per l'uscita in digital download e home video di "Guardiani della Galassia Vol. 2", James Gunn ha condiviso il videoclip di "Guardians Inferno", il brano musicale presente alla fine del film, in cui è presente l'attore americano. L'esilarante video è stato realizzato in stile disco music degli anni Ottanta e, tra i numerosi cameo dei protagonisti della pellicola, troviamo proprio un irresistibile David Hasselhoff.
Come spiega Screen Rant, Hasselhoff ha partecipato a "Guardiani della Galassia" perché è sia l'attore preferito di Peter Quill (interpretato nel film da Chris Pratt) sia perché il supereroe lo ha sempre immaginato come suo padre. Sono dunque molto buoni i rapporti tra Gunn e l'attore americano, che ha ammesso pubblicamente di aver già discusso col regista del possibile reboot e di aver ottenuto delle risposte positive.
"Ho dato un po' di idee a James per Supercar e ha reagito molto bene. Se il progetto andrà avanti, non voglio però che faccia la fine di Baywatch o di 21 Jump Street. Quest'ultime produzioni hanno perso la loro essenza originale: bisogna portare rispetto verso i fan" - ha dichiarato l'attore all'Hollywood Reporter. "Vedremo cosa accadrà con il tempo, ma al momento non posso dire nulla" - ha poi concluso, senza aggiungere altri dettagli.
L'idea di un possibile reboot della fortunata serie televisiva, in realtà, circola già dal 2002, ma solo dal 2015 si sono fatte insistenti le voci di un possibile coinvolgimento di Hasselhoff nel progetto. Considerando che attualmente a Hollywood c'è una sorta di "mania" per sequel, reboot, remake e spin-off, pare il momento giusto per far "resuscitare" Michael Knight, facendo comunque i conti con i fan della serie, che in merito si sono già divisi.

Post più popolari