giovedì 15 marzo 2018

Madonna torna alla regia, dirigerà il biopic sulla ballerina Michaela DePrince



Madonna tornerà dietro la macchina da presa per dirigere "Taking Flight", progetto dedicato alla vita di Michaela DePrince. Il film si baserà sull'autobiografia, scritta dalla star della danza insieme a Elaine DePrince, intitolata "Taking Flight: From War Orphan to Star Ballerina". Sul grande schermo verrà raccontata la storia della ragazza rimasta orfana in Sierra Leone a causa della guerra, diventata poi una delle ballerine più famose al mondo.
Michaela DePrince è nata nel 1995 in Sierra Leone e ha perso i genitori a causa della guerra civile che ha insanguinato per anni il paese africano. Dopo essere stata adottata da una famiglia del New Jersey, Michaela ha scoperto l'amore per la danza classica, che l'ha portata a essere, oggi, prima ballerina del Dutch National Ballet. L'artista è stata celebrata anche da Beyoncé nel video di "Lemonade".
A proposito di questo nuovo progetto, Madonna ha raccontato: "La storia di Michaela ha avuto un profondo impatto su di me, come artista e attivista che comprende le avversità. Abbiamo un'opportunità unica di dare spazio a quanto accaduto in Sierra Leone e permettere a Michaela di dare voce a tutti gli orfani con cui è cresciuta. E' un onore portare in vita la sua storia".
Jonathan Glickman della MGM ha invece dichiarato: "Non potremmo essere più elettrizzati pensando al fatto che Madonna porterà questa incredibile storia sul grande schermo. Non c'è una regista migliore per raccontare, con passione e sensibilità, il percorso di Michaela e non vediamo l'ora di presentare questo film al pubblico di tutto il mondo".

Post più popolari

Google+ Followers